Risparmio energetico


Tutti i campi in cui si articola la nostra attività sono direttamente coinvolti nelle problematiche energetiche.


DIAGNOSTICA TERMOGRAFICA


Dovunque vi sia un surriscaldamento anomalo c’è dispersione di energia. Un cuscinetto difettoso, un collegamento elettrico ossidato o allentato, uno squilibrio delle linee trifasi: pressoché tutte le cause di guasto comportano, prima di provocare l’avaria conclamata, dispersioni energetiche sotto forma di calore.


Nel corso dei nostri servizi termografici siamo particolarmente attenti a segnalare quelle situazioni che, al di là delle considerazioni di tipo manutentivo o di quelle inerenti la sicurezza, comportino dispendio di energia elettrica o meccanica.


Termografia
Termografia

RIPARAZIONE MOTORI


In ambito industriale mediamente il 75% del consumo di energia elettrica è imputabile ai motori. Ogni progresso anche piccolo del rendimento del parco motori può quindi fruttare significativi risparmi di Kwh.


Notevoli risparmi possono derivare dall’adozione di motori ad alta efficienza, l’acquisto dei quali è spesso incoraggiato da incentivi fiscali. Per quanto ci riguarda, siamo soliti segnalare ai clienti l’opportunità di inserire questi motori nel ciclo produttivo, anche mediante chiari prospetti di ROI.


Laddove le sostituzioni siano impraticabili, la nostra azienda di impegna a fare in modo che gli avvolgimenti dei motori riparati siano tali da non ridurre o addirittura migliorare i rendimenti originali. Preziosa in tal senso è l’esperienza maturata nell’ambito della prototipazione di motori per la trazione ibrida, dalle caratteristiche costruttive esasperatamente ottimizzate.


Riparazione motori elettrici
Riparazione motori elettrici

AZIONAMENTI


L’interposizione di un controllo elettronico, insieme ai vantaggi tipici che l’adozione di questo dispositivo comporta, consente la ottimizzazione del rendimento del motore elettrico, consentendo notevoli economie di energia.


In particolare, l’adozione di convertitori statici di frequenza per i motori asincroni fa sì che i motori assorbano solo l’energia effettivamente necessaria in ogni momento, comportando spesso enormi risparmi, specialmente nel caso di macchine movimentanti fluidi, tipo pompe e ventilatori, che raramente lavorano al massimo regime. Anche l’acquisto di questi dispositivi è talora favorita da incentivi fiscali.


In occasione dell’analisi di fattibilità siamo soliti documentatare gli aspetti energetici del progetto quantificando con accettabile approssimazione il risparmio atteso ed il conseguente tempo di ROI.


Azionamenti
Azionamenti

Contatti

Richiedi informazioni e/o contatto per un preventivo.


Contatti